Alfa Romeo Giulietta asta

Le auto Alfa Romeo d’epoca sono contraddistinte da un’eleganza che non conoscono lo scorrere del tempo. Tutti i modelli alfa romeo d’epoca sono dei gioielli unici e perfettamente riconoscibili dal passato ai giorni nostri, ecco perché sono tanti, in tutto il mondo, gli appassionati di auto storiche del Biscione.

Alfa Romeo d’epoca:  le più rare e costose di tutti i tempi

Contesi da musei, facoltosi collezionisti e investitori di tutto il mondo, ecco i modelli Alfa Romeo storiche più rari e costosi di tutti i tempi.

Alfa Romeo Giulietta SZ (1962)

Detta anche SZ2, è la versione con carrozzeria più aerodinamica a coda corta. Questa specialissima Alfa Romeo Giulietta d’epoca, con motore da 1.290 cc e 1187 Cv,  è stata realizzata in soli 44 esemplari è ha un valore di 800 mila euro.

Alfa Romeo TZ (1965)

Erede della SZ,  ma con motore 1.6 da 172 CV, l’Alfa Romeo TZ entra a pieno titolo tra le Alfa d’epoca più rare e costose con una valutazione che supera con abbondanza il milione di euro.

Alfa Romeo 1900C SS Berlinetta Zagato (1955)

Realizzata in soli 39 esemplari, questa compatta coupé monta un motore di 1.975 cc e 116 Cv e vanta una carriera sportiva davvero molto ricca. Una vettura veramente splendida ma solo alla portata di alcuni fortunati, vista la valutazione di 1,6 milioni di euro.

Alfa Romeo Tipo 256 Coupé (1939)

Una stima di quasi 2,5 milioni di euro per la rara Alfa Romeo Tipo 256 Coupé del 1939. Si tratta di un esemplare unico con motore sei cilindri in linea 2,443 cc da 125 CV,  con carrozzeria Touring che partecipò alla Mille Miglia 1940 in versione Spider Siluro.

Alfa Romeo 6C 1750 Compressore Gran Sport Spider (1931)

Un vero e proprio capolavoro su ruote l’Alfa Romeo 6C 1750 Compressore Gran Sport Spider del 1931. Un esemplare che tutti i collezionisti vorrebbero possedere dal valore di 2,7 milioni di euro.

Alfa Romeo Tipo B (1932)

Con una lunga storia di corse, l’Alfa Romeo Tipo B è una regina dei “Grand Prix”. La monoposto che monta motore 6 cilindri in linea di 2.654 cc e sviluppa 215CV è stata battuta all’asta per la stratosferica cifra di 5 milioni di euro.

Alfa Romeo 6C 3000 CM Superflow IV (1953)

Un esemplare unico, come del resto tutte le Superflow, un vero capolavoro firmato Pininfarina dal valore stimato di oltre 7 milioni di dollari.

Alfa Romeo 33 Stradale (1967 – 1969)

Si tratta di un’autentica rarità del Biscione, prodotta in soli 18 esemplari  con motore 2.0 V8 aspirato da 230 CV.  Un vero gioiello il cui design è stato realizzato da Franco Scaglione e dal valore che supera i 10 milioni di euro.

Alfa Romeo Tipo 159 “Alfetta” (1951)

La mitica monoposto con motore a 8 cilindri in linea, doppio compressore volumetrico, 1,5 litri di cilindrata e 425 Cv, si posiziona a pieno titolo tra le auto più preziose e storicamente importanti. Costruita in soli 4 esemplari, l’Alfa Romeo Tipo 159 “Alfetta” può arrivare a valere tra i 15 e i 20 milioni di euro.

Alfa Romeo 8C 2900B Lungo Spider Touring (1939)

Una delle auto più desiderate degli anni ’30 e ancora oggi. Spider Touring con motore da oltre 180 CV venduta ad una cifra pazzesca! Quanto? Beh 17 milioni di euro e spicci.

Alfa Romeo d’epoca: quali sono le quotazioni?

Le quotazioni delle vetture storiche di Arese possono cambiare anche di tanto da modello a modello e soprattutto tengono conto di diverse variabili. Un’Alfa vintage in condizioni pari al nuovo avrà quotazioni molto più elevate rispetto ad un modello che presenta difetti, graffi, urti  sulla carrozzeria, segni di ruggine o altre anomalie. Ad incidere sulla stima del valore di una auto d’epoca del Biscione, anche la rarità. Un esemplare prodotto in serie limitata sarà un pezzo più ricercato e molto ambito da collezionisti ed appassionati del settore che saranno pronti a sborsare anche cifre importanti pur di portarne una in garage. Tra i fattori che danno pregio alle macchine Alfa Romeo d’epoca, anche la storia che raccontano. Un modello alfa romeo appartenuto ad un personaggio famoso o vincitrice di  una manifestazione importante può essere un valore aggiunto da non sottovalutare.

Tuttavia, ottenere una valutazione per un’antica Alfa non è così semplice. Si può infatti incappare nel rischio di ottenerne una che non risulti perfettamente in linea con il vero valore della vettura. Le auto storiche del Biscione, sono pezzi dal grande valore e in quanto tali devono essere esaminate con cura da esperti nel settore.  Una buona soluzione per ottenere una valutazione reale e professionale può essere quella di affidarsi a siti di aste online. I migliori portali di aste online, come ad esempio Catawiki,  mettono a disposizione dei propri utenti, professionisti con esperienza decennale che offrono valutazioni attente e reali a titolo totalmente gratuito.

Dove comprare o vendere Alfa Romeo d’epoca

Molte persone che desiderano dedicarsi al collezionismo di auto d’epoca Alfa Romeo possono iniziare o ampliare la propria collezione con pezzi autentici, rari e di pregio molto più semplicemente, comodamente da casa, attraverso le aste online. Un’asta online è identica ad un’asta tradizionale con il vantaggio di non doversi presentare personalmente: basta un computer connesso ad internet. Senza doversi muovere, si può fare la propria offerta o persino predisporre dei parametri di rilancio automatico fino ad un certo tetto.

Chiaramente è sempre opportuno affidarsi ad intermediari seri che ci tutelino da frodi o truffe. Una valida piattaforma che garantisce sicurezza, affidabilità e serietà è certamente Catawiki. Un vero punto di riferimento per gli appassionati di collezionismo!

I vantaggi di partecipare alle aste online Catawiki

Catawiki è una piattaforma digitale creata per offrire agli utenti la possibilità di partecipare a numerose aste organizzate ogni giorno e acquistare oggetti rari e introvabili. Sul portale Catawiki puoi trovare tanti oggetti di grande valore, da straordinarie auto e moto d’epoca di vari marchi come Fiat 500, vecchie Citroen, Maggiolini, e tanto altro.

Il portale conta oltre 14 milioni di visitatori al mese provenienti da tutto il mondo e propone circa 300 aste alla settimana dedicate a settori diversi e supervisionate da banditori esperti.

La partecipazione alle aste è aperta a tutti, totalmente libera e gratuita. Basta registrarsi al sito senza alcun costo né obbligo, attraverso un procedimento facile e veloce.

Catawiki si avvale della presenza di un team di oltre 150 esperti che si occupa dell’organizzazione delle aste e della valutazione degli oggetti offerti in vendita, garantendo la massima sicurezza per acquirenti e venditori.

Catawiki è sicuro e affidabile e propone solo oggetti preziosi!

Gli utenti di Catawiki, oltre ad acquistare gli oggetti preferiti partecipando alle aste online, hanno la possibilità di proporre loro stessi in vendita oggetti, sempre prestando attenzione che si tratti di pezzi di valore, rari e introvabili. In questo caso, una volta effettuata la vendita, verrà trattenuta una piccola commissione sul prezzo finale.

Pagamenti e transazioni si svolgono con la garanzia della sicurezza e dell’affidabilità. Catawiki offre un sistema di pagamento sicuro. Gli utenti di Catawiki, una volta aggiudicatosi gli oggetti, hanno due settimane di tempo per segnalare difetti e problemi ai responsabili della piattaforma, i quali, semmai dovessero esserci problemi, provvederanno a intermediare tra acquirente e venditore con l’intento di trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti.

Sono tanti i vantaggi che offre Catawiki. Non resta che provare. Cosa aspetti? Iscriviti a Catawiki e prova l’emozione dell’asta online!