foto d'arte

Il collezionismo di fotografie d’arte è un’attività molto particolare e riservata a pochi, si tratta in genere di intenditori o grandi appassionati di questa particolare tecnica artistica. Collezionare fotografie è una consuetudine che può essere considerata abbastanza recente, e riguarda principalmente due settori.

Il primo è quello gli appassionati di fotografia per finalità principalmente decorative, che decidono sporadicamente di acquistare una o più opere di fotografia contemporanea o alcune riproduzioni di immagini fotografiche realizzate in passato da celebri artisti.

L’altro è quello dei collezionisti veri e propri, sempre alla ricerca di pezzi rari e preziosi, scegliendoli in base alle preferenze personali oppure, più frequentemente, seguendo una linea artistica particolare: foto storiche o appartenenti ad un’epoca specifica, ritratti, fotografie artistiche e così via.

I collezionisti più esperti arrivano molto spesso a creare raccolte singolari, che si estendono dai primi esperimenti di fotografia, agli scatti vintage, alle creazioni realizzate da surrealisti, espressionisti e protagonisti della pop art.

Perché collezionare foto d’arte?

L’occhio vuole la sua parte e collezionare fotografie vuol dire soddisfare il proprio gusto estetico. Difatti, molti collezionano fotografie per finalità puramente decorative. È innegabile, però, che il mercato della fotografia stia attraversando un momento fantastico. Si parla sempre più spesso di foto che vengono battute all’asta anche per decine di migliaia di euro! Sono in tanti i collezionisti che acquistano fotografie come investimento, sperando di trarne un profitto con il tempo quando un certo artista o soggetto aumenta in valore.

Un discorso a parte deve essere inoltre riservato alla fotografia digitale, una forma d’arte moderna che oggi costituisce uno stile espressivo vero e proprio, dove le opere risultano essere totalmente differenti da quelle realizzate con metodi tradizionali, anche se talvolta la fotografia digitale viene mixata con altre tecniche artistiche più o meno comuni.

Al pari delle arti figurative e della scultura, anche la fotografia può costituire un investimento destinato a raggiungere un valore sempre più elevato nel corso del tempo, e non è raro che un unico scatto, magari realizzato in una situazione particolare, ottenga una valutazione molto alta.

Riuscire a trovare fotografie d’autore originali e di valore non è facile, e l’asta spesso si rivela il sistema migliore. In particolare, l’asta online offre la possibilità di acquistare fotografie rare e preziose, senza uscire di casa e talvolta ad un prezzo realmente competitivo. Naturalmente, occorre scegliere una piattaforma digitale di aste di ottima qualità, che proponga solo prodotti originali e certificati.

Come collezionare foto d’arte

Per avviare o ampliare una collezione di immagini artistiche, oltre a seguire il proprio gusto personale, il primo passo è iniziare a informarsi sui fotografi e sui periodi della fotografia che ti interessano. Chiaramente l’ideale sarebbe visitare mostre fotografiche, gallerie e aste per accrescere la tua conoscenza, trovare nuovi artisti e opere da cui restare affascinato e commosso.

Il nostro consiglio è quello di puntare su nomi affermati, in modo da poter rivendere in futuro le stampe e trarne un buon profitto. Nonostante, le tendenze spesso cambino rotta, alcuni nomi di movimenti chiave della fotografia hanno una riuscita molto costante sul mercato risultando scommesse sicure per gli investitori.

Ad esempio, per gli anni ’40 sono molto apprezzati artisti come Robert Capa, Henri Cartier Bresson e W. Eugene Smith. Negli anni ’80, risuonano i nomi di Nan Goldin, Robert Mappletthorpe e Helmut Newton.

Artisti fotografi famosi

Se siete appassionati di fotografia d’autore certamente li conoscerete già! Se siete solo grandi appassionati ma non siete grandi esperti ecco una carrellata degli artisti più talentuosi, fotografi celebri che con i loro scatti hanno lasciato un segno e hanno fatto la storia della fotografia.

Steve McCurry

Ha iniziato la sua carriera con la fotografia di guerra ma poi è passato anche alle foto urbane e ai ritratti. Il suo scatto più celebre quello della Ragazza afgana.

Sebastiao Salgado

Un vero e proprio fotoreporter. Attraverso i suoi occhi, è riuscito a raccontare l’incredibile bellezza del mondo e a realizzare reportage impegnativi, affrontando anche temi piuttosto delicati come la migrazione o la difficile vita dei contadini dell’America Latina.

Helmut Newton

I suoi scatti di nudo femminile hanno fatto il giro del mondo. Tra le altre cose, il fotografo tedesco negli anni ’60, ha collaborato anche con le più importanti riviste di moda come Vogue e GQ.

Elliott Erwitt

Famoso soprattutto per le sue foto in bianco e nero e per la capacità di cogliere con la sua fotografia situazioni assurde e momenti divertenti. Elliott Erwitt è tra i più grandi fotografi di tutti i tempi.

Henri Cartier Bresson

Per molti è il padre del fotogiornalismo e con i suoi scatti è stato uno dei più importanti esponenti della “Fotografia Umanistica”.

Annie Leibovitz

Ritrattista e fotografa di moda, super richiesta da star magazine e fashion brand. Annie Leibovitz ha anche collaborato con diverse riviste di fama mondiale da Rolling Stone a Vanity Fair.

Franco Fontana

Tra i fotografi di fama mondiale anche il fotografo italiano franco Fontana. I ritratti pieni di colore che ritraggono prevalentemente paesaggi hanno fatto il giro del mondo.

Joseph Kouldeka

Un genio assoluto e un incredibile talento. Joseph Kouldeka è stato un grande fotografo di guerra. Le sue foto più famose sono senza dubbio quelle scattate in occasione della Primavera di Praga.

Oliviero Toscani

Tra i più famosi maestri dello scatto l’italiano Oliviero Toscani. Fotografo famoso soprattutto per aver collaborato con le più importanti riviste di moda e per aver curato le campagne pubblicitarie dei più grandi brand.

Brassai

Il famoso fotografo ungherese è conosciuto soprattutto per i suoi scatti di Parigi. Brassai amava catturare gli scorci della capitale francese soprattutto di notte e durante i giorni di pioggia.

Talenti emergenti

Una buona idea potrebbe essere anche quella di investire su artisti fotografi emergenti. È sempre opportuno, però, scoprire qualcosa in più riguardo un fotografo nuovo sulla scena, prima di investire. Ad esempio, se ha mai ricevuto qualche riconoscimento o vinto qualche premio, o magari ha esposto in sedi particolarmente importanti.

Collezionare fotografie artistiche: una scelta complessa e impegnativa

La fotografia è una forma d’arte relativamente moderna e, fino a qualche decennio fa, non troppo diffusa negli ambienti artistici. In passato, lo stile di fotografia più praticato e apprezzato era quello del documentario / reportage, la cui realizzazione riguardava finalità informative e solo raramente artistiche.

Tuttavia, la fotografia intesa come mezzo di informazione e di documentazione, ha dimostrato un valore artistico non irrilevante: non sono pochi gli scatti realizzati dai più grandi fotografi del Novecento che hanno saputo raccontato un’epoca.

Le immagini relative a scoperte scientifiche e geografiche, eventi sportivi e sociali, guerre e scontri civili documentati dai fotoreporter dell’epoca si sono trasformate in opere d’arte a tutti gli effetti, che nel corso del tempo hanno acquistato un grande valore.

Un altro ambito della fotografia d’autore riguarda il ritratto e le foto artistiche, anche di nudo. In questo caso non si tratta di scatti istantanei ma di pose studiate con grande attenzione a tutti i dettagli, un ambito in cui anche la fotografia di moda ha spesso assunto un valore artistico ed espressivo.

Un collezionista di foto d’arte non può non includere nella propria raccolta qualche nudo artistico così come il ritratto di un personaggio celebre eseguito da un famoso fotografo dell’epoca.

Quali fattori influiscono sul valore di una fotografia d’arte?

Ad incidere sulla valutazione di una foto d’arte alcuni importanti dettagli:

  • La fama del fotografo
  • Le dimensioni della foto
  • La provenienza dell’opera
  • Edizione limitata
  • Stato di conservazione

Controllo accurato di ogni foto e valutazione corretta

vendita foto arte asta online

Trovare foto artistiche d’autore a prezzi accessibili non è per niente facile. La fotografia è una passione non troppo diffusa ma gli estimatori sono spesso disposti a pagare anche cifre considerevoli pur di non lasciarsi sfuggire un pezzo di grande pregio.

Prima di acquistare una fotografia d’arte si raccomanda di verificarne l’autenticità, rivolgendosi preferibilmente ad un consulente esperto, poiché occorre una profonda conoscenza degli stili e delle tecniche di stampa. Inoltre, nel caso di fotografia applicata all’arte moderna è necessario avere una vasta conoscenza anche degli artisti che utilizzano questo genere di tecnica espressiva.

La scelta di acquistare le foto d’arte da collezione tramite l’asta è quindi un’ottima scelta anche perché gli oggetti venduti all’asta vengono solitamente sottoposti ad approfondite perizie.

Accortezze per conservare una foto d’arte in buone condizioni

Per mantenere la tua collezione di foto d’arte in buone condizioni è necessario conservarla in un luogo dove non possa danneggiarsi o rovinarsi. Alcuni processi fotografici sono molto stabili e possono sopportare la luce diretta, mentre altri tendono a sbiadire. Il nostro consiglio è quello di informarsi sempre sulla tecnica utilizzata per creare l’immagine e di fare ricerche su come conservare al meglio quello specifico processo fotografico. Questo oltre che garantirti un eccellente stato di conservazione della tua collezione, ti permetterà di godere più a lungo possibile delle tue fotografie.

Dove comprare o vendere foto d’arte

Per impreziosire la tua collezione con foto d’arte uniche e pregiate, una buona scelta potrebbe essere quella di affidarti a siti internet specializzati in cui è possibile trovare scatti di fotografi di fama mondiale o foto storiche e di grande valore, con la possibilità di fare grandi affari.

Attraverso le aste online è possibile contattare comodamente da casa un vasto numero di persone con la tua stessa passione per la fotografia artistica.

È importante però affidarsi ad un intermediario serio ed affidabile. Un portale di aste online che offre queste garanzie e può fare al caso tuo, è Catawiki.

Catawiki è la casa d’aste con più rapida crescita in Europa, conta oltre 14 milioni al mese di visitatori da tutto il mondo.

L’obiettivo di Catawiki è quello di rendere gli oggetti speciali disponibili per chiunque.

Su questo sito è possibile vendere o acquistare pezzi unici, rari, da collezione o in qualche modo straordinari, un vero punto di riferimento per chi ama il collezionismo.

Spulciando tra le 80 categorie di aste, puoi farti un’idea di cosa puoi vendere o acquistare su Catawiki. Da magnifiche stampe antiche a quadri contemporanei, da emozionanti sculture a poster vintage e tanti altri oggetti da collezione, purché di alta qualità.

Le aste settimanali sono aperte a tutti e partono sempre da 1 euro. Le aste sono supervisionate da banditori specialisti e iniziano tutti i venerdì e finiscono in un giorno prestabilito della settimana successiva, in questo modo saprai sempre quando fare la tua offerta vincente.

Ciascuna delle aste è curata da un esperto nel settore. Il team di oltre 150 specialisti, vero punto di forza di Catawiki, valuta ogni singolo oggetto offerto dai venditori per determinarne la qualità, questo permette di mantenere alto il livello dell’asta. Quando l’articolo viene approvato e considerato idoneo, gli esperti provvedono ad inserirlo nella prima asta disponibile. Ricevere una valutazione è completamente gratuito.

Catawiki ha un sistema di pagamento unico che rende sicura l’esperienza di acquisto e di vendita. Una volta che il pagamento dell’acquirente è stato inviato, chiedono al venditore di spedire il lotto entro 3 giorni lavorativi. Dal momento in cui il lotto viene spedito, il pagamento dell’acquirente viene trattenuto per circa tre giorni, dando al compratore il tempo di ricevere il lotto e segnalare eventuali problemi al team di assistenza clienti. Se mai ci dovessero essere problemi, l’assistenza clienti medierà tra acquirente e venditore quando necessario, fino a trovare una soluzione che soddisfi entrambi.

Partecipare alle aste Catawiki è totalmente gratuito, non c’è da pagare nessun abbonamento. Potrai inserire o fare offerte su tutti gli oggetti che vuoi.

Se hai o vuoi avere delle cose che sono rare, da collezione o uniche puoi iniziare la tua avventura su Catawiki, per registrarti basta compilare un semplice e veloce form.

Ci sono un sacco di motivi per comprare e vendere sulle aste online di Catawiki. Registrati ora e fai la tua offerta!